Ecco i volti, le immagini, i canti e l’allegria di un momento di protesta e di presenza importantissimo. Quello di sabato 7 novembre per lo sciopero generale Coop e Gdo, per un contratto  che manca ancora. In piazza con la voglia di farci sentire, di non permettere di essere calpestati, umiliati. Ci siamo distinti: la distintività siamo noi, i tantissimi lavoratori e lavoratrici che sabato erano a protestare e a gridare “Stop ai RoboCOOP!”: NON SIAMO ROBOT, siamo persone! Noi della Uiltucs eravamo davvero in tanti da ogni parte della Toscana, Nord, Sud, Costa, Centro. Ed eccoci qua, per i diritti di tutti e tutte: siamo bellissimi!!!