servizi market genericaSono senza stipendio da sette mesi circa 140 dipendenti degli Ostelli della Gioventù sparsi in tutta Italia.E’ questa la situazione, definita anche dalla Uiltucs “inaccettabile”, che verrà affrontata all’incontro del prossimo 5 maggio a Roma. Una situazione che ha portato le tre sigle,  Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, a proclamare un pacchetto di 8 ore di sciopero da articolare a livello territoriale. L’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, che versa in una forte situazione debitoria non ha ancora presentato proposte concrete per superare le difficoltà e procedere al pagamento delle spettanze arretrate.
Intanto prosegue con il confronto al Ministero dello Sviluppo Economico con i sindacati: l’Aig non ha avanzato soluzioni concrete soddisfacenti, ma solo ipotesi aleatorie, come la possibilità di dare in gestione alcune strutture ai dipendenti, ad altri acquirenti, o limitare i periodi di apertura per rientrare dal debito.

#Uiltucs #Toscana informa