ganzaroliAccordo trovato con l’azienda per i lavoratori e le lavoratrici di Ganzaroli. E’ questo il risultato dell’incontro di oggi pomeriggio nella Città Metropolitana di Firenze con i sindacati, in testa la Uiltucs Toscana rappresentata da Gianni Rodilosso. Ma cosa è stato ottenuto? Intanto gli esuberi sono scesi da 31 a 23 e a questo si aggiunge il fatto che “si è elevata l’incentivazione a 10mila euro lorde” spiega Rodilosso che precisa come l’azienda, inoltre, abbia “accettato di estendere il diritto di precedenza sulle nuove assunzioni, previsto per legge, da 6 a 12 mesi”.