Blog - Ultime notizie
,

Carrefour, le linee guida decise al coordinamento nazionale

carrefourSono chiare le linee guida uscite dal coordinamento delle strutture territoriali e dei rappresentanti sindacali di Carrefour in preparazione dell’incontro con il Gruppo. Innanzitutto è emerso quanto sia “necessario affrontare tempestivamente le emergenze territoriali o di unità produttiva per salvaguardare i livelli occupazionali, ma anche per ridare forza e attendibilità alle relazioni sindacali”. Per questo è inevitabile e urgente “realizzare accordi che lascino inalterate le condizioni normative e salariali del Ccnl” ma anche “che mirino alla difesa del perimetro aziendale e alla salvaguardia dei livelli occupazionali attraverso l’utilizzo degli ammortizzatori sociali e la sospensione mirata e non in fotocopia, da modulare nel tempo e nelle materie, del Cia aziendale”. Dopo la discussione, in cui sono stati affrontati anche altri punti specifici, è stata stabilita l’assoluta priorità del secondo step:  la prospettiva di presenza e presidio del Gruppo Carrefour in Italia che resta, lo ricordiamo, essenziale per il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori.